Vedo

Quante volte ci siamo rimproverati di non essere stati attenti di aver perso l’attimo, quello fuggente quello che non torna più, e quante altre volte abbiamo l’immagine chiara nitida, come fosse ieri, di un istante irripetibile ed indimenticabile.

Ebbene quel momento lo avevamo fotografato con uno scatto del nostro sguardo con la voglia di vedere sentire e ricordare.

Non basta guardare, occorre guardare con occhi che vogliono vedere, che credono in quello che vedono.

Galileo Galilei